~ home page >> Cammino di Assisi
Cammino di Assisi

.:. Cammino di Assisi - giugno 2013 .:.

Dovadola, Montepaolo, Camaldoli, LaVerna, Sansepolcro, Gubbio, Assisi


Un Cammino per scaricare cose e pensieri superflui, per ritrovare l'essenzialità. Un percorso spirituale e francescano. Un attraversare la natura, la storia e l'arte.

Il cammino congiunge il Santuario Antoniano di Montepaolo a Dovadola (Forlì) ad Assisi, collegando i luoghi più significativi legati a San Francesco d'Assisi e Sant'Antonio da Padova. Si passa per il Santuario di Montepaolo, l'eremo e il convento di Camaldoli, il santuario della Verna, Sansepolcro e l'eremo di Montecasale, Gubbio e naturalmente Assisi.
Considerando il naturale vincolo con il Cammino di Sant'Antonio, che da Camposampiero/Padova porta a Bologna e a Montepaolo, si realizza un'ideale itinerario spirituale sulle tracce dei due Santi.

In una ottica di ancor più ampio respiro, se aggiungiamo a questi percorsi la tratta da Aquileia a Venezia/Padova e la Via Amerina (o Corridoio Bizantino) da Assisi/Perugia a Roma, realizziamo il percorso Romeo per eccellenza, congiungendo due capitali della Cristianità, calpestando la terra d'Europa più carica di storia e opere d'arte, primaria arteria dell'epoca romana e medioevale.
Aquileia, capitale preistorica sulla Via dell'Ambra, fu la seconda città dell'impero e antagonista per oltre un millennio alla stessa Roma quale capitale del cristianesimo.
Venezia, dopo il dominio su Ravenna, fu l'erede per un millennio e mezzo dell'impero romano d'oriente.
Naturalmente la via Annia-Popilia-Emilia-Flaminia (poi Romea) originaria dirigeva verso Padova (terza città dell'Impero), Chioggia, Adria, Pomposa, Ravenna (capitale Bizantina), Perugia, Orte. Questa tratta al giorno d'oggi è totalmente impraticabile a piedi, un suicidio nel traffico motorizzato e senza alcun 'Hospitale' di sostegno. Ecco quindi il provvidenziale Cammino di Sant'Antonio quale valida, e storica, alternativa.
Venezia vide anche San Francesco di ritorno dalla Terra Santa.
Venezia fu, infatti, snodo per i pellegrini medioevali provenienti dal nord Europa (Alemagna) e diretti via mare in Terra Santa o a piedi lungo la Romea verso Roma.

La Romea da Aquileia a Roma, collegando questi quattro grandi itineriari (per un totale di oltre 1000 km a piedi), regge benissimo il confronto con le più note via Francigena (='dalla terra dei Franchi' : Canterbury-Roma o Santiago-Roma) e Camino (francese) de Santiago, cammino al giorno d'oggi persino 'inflazionato' da turisti.
fotografie, photo gallery, lungo il Cammino di Assisi
fotografie panoramiche lungo il Cammino di Assisi
altre fotografie in questo sito

guide, approfondimenti e links
Assisi, Basilica di San Francesco Santuario La Verna Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi
Libri & eBook : acquista on line : Libreria del Santo, Edizioni Messaggero
Vita di San Francesco

San Francesco d'Assisi: dalla croce alla gloria

di Leclerc Eloi

Il libro costituisce l'ultima fatica del francescano francese autore della vita di san Francesco più amata e conosciuta in Italia: "La sapienza di un povero". Il libro è impreziosito da numerose incisioni artistiche dei primi del '900, che raffigurano i momenti cruciali della vita del santo.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
La via francigena

La via francigena - Guida di spiritualità

di Monica D'Atti, Franco Cinti

Una guida a uno dei principali pellegrinaggi per la cristianità: quello verso Roma lungo l'antica Via Francigena. Monica D'Atti e Franco Cinti, forti della loro esperienza, offrono ai pellegrini una guida che, da un lato, li accompagna attraverso un cammino che dalla Val di Susa giunge a Roma passando per Torino, Pavia, il Passo della Cisa, Lucca, Siena...

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
La via di Francesco

La via di Francesco

di Paolo Giulietti, Gianluigi Bettin

Un unico cammino sui passi di San Francesco che da nord e da sud raggiunge Assisi. Un pellegrinaggio per entrare in contatto con la sua straordinaria esperienza di vita, che non smette di affascinare e di interrogare gli uomini di ogni tempo.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Cento Monasteri

Cento monasteri con ospitalità

di Stefano Di Pea

Una guida completa a 100 monasteri che accolgono pellegrini e ospiti. Cento monasteri italiani tra i più suggestivi e ricchi di storia e tradizioni, dove è possibile essere ospitati come turisti o per delle esperienze spirituali. Dalla Comunità di Bose (BI), all'Abbazia di Praglia (PD), dal Santuario della Verna (AR) al Monastero della Visitazione (RC), un vero e proprio viaggio in tutte le regioni italiane.

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Francesco e Chiara d'Assisi

Francesco e Chiara d'Assisi - Percorsi di ricerca sulle fonti

autori vari
Edizioni EFR - 2014

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Sulle tracce di Francesco

Sulle tracce di Francesco

di Thaddee Matura
Qiqajon Edizioni - 2014

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Custodi del creato

Custodi del creato - San Francesco e papa Francesco

di Clemens Rosu
Edizioni Paoline - 2014

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Francesco e il Cantico delle creature

Francesco e il Cantico delle creature

di Amerigo Pinelli
Porziuncola Edizioni - 2014

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
Questa  Assisi

Questa è Assisi - Viaggio illustrato nella città di Francesco e Chiara

di Enzo Giovannini e Amerigo Pinelli
Porziuncola Edizioni - 2014

per l'acquisto : Libreria del Santo, scheda prodotto
vedi anche libri & eBook riguardanti il Cammino di Santiago di Compostela

.:. Cammino di Assisi - Dovadola, Camaldoli, La Verna, Sansepolcro, Gubbio, Assisi .:.

Suddivisione tappe, chilometri, tempi medi di percorrenza (escluse soste), dislivelli e grafico del percorso.

In queste pagine non mi soffermo su dettagli del percorso, informazioni, consigli tecnici e materiali, elenchi di ostelli e rifugi, per i quali esistono numerose pubblicazioni.
Tratto principalmente un'indagine fotografica con l'intento di fissare i luoghi e i momenti più significativi incontrati lungo il percorso fatto a giugno 2013 con l'Associazione Triveneta Amici di Santiago.

Solamente un paio le considerazioni pratiche:

Lo scavalcamento dell'Appennino Tosco-Romagnolo, attraversando per l'intera lunghezza il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, non è una passeggiata turistica, specie con il tempo non ottimale. Comunque sconsigliabile nel periodo invernale. Attenzione alle vipere, ai cinghiali e ai... lupi.

Cammino di Assisi, Gubbio La Verna Camaldoli Per i camminatori 'normali' è consigliabile la suddivisione in due giorni di alcune tappe, per l'impegno complessivo dovuto al forte dislivello e/o alla lunghezza.
Tenere presente che quasi tutte le tappe si svolgono su terreni boscosi e montagnosi, anche impervi, lontane da strade frequentate e centri abitati, quasi mai con copertura telefonica, con pochi ricoveri e con pochissime fonti d'acqua.
I sentieri, specie nel tratto di attraversamento delle Foreste Casentinesi, in caso di pioggia possono diventare fangosi o addirittura impraticabili. Non fare gli eroi e optare per le pur più lunghe strade asfaltate o l'autobus è cosa saggia e giusta.
Le tappe tra Sansepolcro e Assisi dove si attraversano dorsali collinari di bassa quota, con numerosissimi saliscendi anche con rampe piuttosto ripide e boscaglia bassa senza alberi d'alto fusto, in giornate calde e afose possono diventare davvero faticosissime.

Tutto l'itinerario è ben segnato con freccette verdi sul terreno e apposite targhette o tabelle su paline.
Tra Città di Castello, Gubbio e Assisi, il percorso s'intreccia, pur con diverse differenziazioni, ad altri cammini, quali il Cammino di San Francesco, il Sentiero di Francesco, la Via Francigena (della regione Umbria), il Bosco di San Francesco (del Fai), sentieri Cai e altre altevie locali, portando anche a qualche confusione di segnaletica e incertezza.
Il Cammino di Assisi è, tuttavia, molto complesso per l'orientamento, s'intersecano numerose stradine forestali e, soprattutto, tantissime tracce di sentieri locali a volte anche fuorvianti, pertanto è consigliabilissimo avvalersi di una buona traccia gps.

In buona sostanza si tratta di un percorso molto impegnativo che richiede adeguata preparazione ed esperienza.
Non è un cammino da fare da soli sul genere del Camino de Santiago.
visualizza con Google/Earth e download tracce Gps del Cammino di Assisi
i cammini per Roma sulle tracce della via Romea (Aquileia-Roma)

Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi Cammino di Assisi, altimetria chilometri dislivelli tempi
Cammino di Assisi, Dovadola Camaldoli LaVerna Sansepolcro Gubbio Assisi Cammini Romei, Aquileia Venezia Padova Bologna Ravenna Assisi Roma